sabato 6 dicembre 2008

Io creo e Nina dorme

Un aperitivo, per quanti stuzzichini si possano proporre, non è completo se non ci sono anche le fatidiche patatine d'ordinanza.
Giusto. Letto e approvato.
Sì...ma quali patatine ?
Ho pensato per il compleanno di mio figlio( che è domani...gran pezzo di ragazzo) di proporle in una veste inedita, boccioli di rose, intagliati, fritti e......ciao!
Facilissimi, veloci e originali, ma.....mentre mi compiaccio di tanto ingegno il gatto che fa?!!
Beatamente dorme accanto al camino.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

correrei lì a strapazzare il tuo micio. che meraviglia! buona notte, CookingMama

Grissino ha detto...

Urka, spettacolari!!
Non ho mai provato a fare le patatine in casa ma mi hanno detto che hanno tutto un altro gusto rispetto a quelle industriali. Ovviamente. Come i dolci immagino. Mi piacciono molto le cose fritte ma le patatine fritte non sono la cosa fritta che preferisco. Meglio Wiener Schnitzel, fiori di zucca con acciughe e mozzarella, krapfen e altro. Tenero il gatto! (anche se io amo i cani grossi)

Mi permetto di chiederti, perché scrivi un post e poi metti la foto in quello dopo (o prima). oltre a essere poco elegante visivamente, é anche molto scomodo per chi legge i feeds (ad esempio il sottoscritto). Se hai problemi a inserirle, prova a entrare sul Blog da questo indirizzo:
http://draft.blogger.com/home
ci sono le funzionalitá di test di Google fra cui anche il nuovo modo di inserire le immagini in cui puoi trascinarle all'iunterno dell'articolo per metterle dove vuoi e variarne la grandezza. ;-)
Infine, magari togli la parola di controllo (antispam) sotto il form dei commenti: é cosí noiosaaaaaa e non serve (nel mio Blog ho ricevuto tipo 3 commenti di spam in un anno...). Cosí anche la gente di passaggio commenta piú volentieri.

cassandrina ha detto...

Ci provo subito, in effetti non saprei dare una risposta, semplicemente è che non sapevo proprio come fare.
Spiego, ho questo blog da una decina di giorni, prima non sapevo neanche cosa fosse,adesso devo capire come funziona.
Ora rileggo un'altra volta le tue spiegazioni, poi mi metto all'opera.

Anicestellato... ha detto...

In primis se hai bisogno di un aiuto contattami, ti aiuterò volentieri!
Complimentissimi per le meravigliose rose e per la tua Nina.
Posso chiederti la cortesia di leggere la risposta che ti ho dato rispetto al commento che hai lasciato sul mio blog? giusto per togliermi un dubbio, ti ringrazio e saluto

cassandrina ha detto...

Grazie, di consigli e di aiuti io ho sempre un gran bisogno e li accetto mooolto volentieri.
Volo a leggere le tue parole

Ciao ciao