domenica 27 marzo 2011

MTC di marzo, Danubio....ultima sponda a destra!

Ultima sponda davvero....questa volta stavo per affondare!

Sarà stato il lavoro, la valigia ultimamente sempre in mano, i progetti sempre in testa ed in movimento, sarà che il Danubio proprio non l'avevo mai fatto, ma mi sono realmente ancorata in coda, anzi.....mi sono appigliata all'ultima sponda!
Mi riferisco "all' impegno" più creativo e divertente del web l'MTC di Menu Turistico


Questa era la volta del Danubio...molto interessante...molto impegnativo!!



In aiuto mi è venuta la ricetta super dettagliata di Tery , naturalmente la vincitrice del contest di febbraio che evidentemente aveva previsto non tutti avessimo macchinari di ultima generazione, anzi forse neanche macchinari del secolo scorso....forse neanche macchinari. ..e ci aveva visto giusto!!
....così ho seguito la ricetta tutta a mano(quelle ce le ho) ed ho tentato di proporre la mia prima versione di Danubio



trattasi di "DANUBIO, SFERE DI BURRO E MIELE MANDORLATO, MOSAICO DI ROSE E TULIPANI"

in realtà ieri avevo preparato una versione salata con aglio nuovo e cicorie dell'orto, ma essendomi addormentata al sole l'impasto dimenticato in forno si è colorito un po' troppo, così non osando proporlo a voi l'ho proposto a me stessa...io adoro le cicorie...e pure l'aglio!!

Per l'MTC invece ho fatto un secondo tentativo e alle 24 e 20 del penultimo giorno consentito, proprio sull'ultima sponda vi propongo il risultato



c'è poco da dire, ho seguito, meglio, tentato di seguire le indicazioni.
Mi piaceva l'idea di un cuoricino morbido che impregnasse la pasta di profumi e dolcezza, così ho pestato delle mandorle, le ho mescolate a del miele d'acacia, ho impastato del burro con questo composto e l'ho riposto pochi minuti in freezer.



tolto dal freezer ho formato delle sferette che ho inserito come ripieno in ogni singolo boccone.
Una volta cotti e ancora caldi ho pennellato gli stessi bocconcini con il miele ed ho concluso con i petali cristallizzati di rosa e tulipano(...insomma, i fiori dell'orto) preparati semplicemente con l'aiuto di una chiara d'uovo, zucchero semolato e la pazienza d'aspettare che asciughino per bene!!
Il risultato?? Profumo, morbidezza, dolcezza!

18 commenti:

Luisa ha detto...

Bello e buono! E poi, carissima, che belli quei petali cristallizzati!
Bacioni

Max ha detto...

Certo che la fantasia non ti manca...belle le decorazioni, sai anche io impasto esclusivamente a mano...fino a 5kg, dopo mi industrializzo...come per le foto, solo dal telefonino...buona Domenica.

Grissino ha detto...

Dalla ricetta sembrerebbero dei Buchteln... ma non so e la tua intenzione era quella. Qui si usano con ripieno di marmellata o castagne e salsa alla vaniglia.

daniela ha detto...

ecco fatto Fabiana. ricevuto e postato. Bello il titolo che hai dato, e bella anche la ricetta naturalmente!
buona giornata
Daniela

Paprika&Paprika ha detto...

Mamma che bontà!! Pensa che non ho mai fatto il Danubio.. ma visto che
porta il nome del fiume del mio paese
dovrò impegnarmi a farlo!

mari_angela ha detto...

Ho fatto diverse volte i danubio, m questo è di una raffinatezza unica :))))

Mary ha detto...

Complimenti per l'originalità di questo meraviglioso danubio!

mad ha detto...

CHE BELLA LA TUA VERSIONE DEL DANUBIO ,visto che l'impasto (a mano perchè non ho planetaria e nemmanco robot mischia-trita-frulla impasta)mi vien bene rubacchio la tua idea per pasqua:)

Erica ha detto...

....così ho seguito la ricetta tutta a mano(quelle ce le ho)
... AHAHAHAHAHAH oddio sei simpaticissima ^_^

Mammazan ha detto...

Quando vedo le tue creazioni mi chiedo: "ma come mai non mi viene in mente mai nulla di estroso e buono nel comtempo che riesci a fare tu??
La risposta che mi sono data è stata ovvia..
Non sono e non sarò mai una creativa con tanta scuola ed esperienza alle spalle..
La classe non è acqua!!
E grazie per il coplimento che mi hai fatto...a volte ne ho bisogno!!
Un bacione...

Günther ha detto...

una bella idea molto originale come sempre , un gran bel lavoro complimenti

Grissino ha detto...

Aggiungo che per quasi tutti (me compreso) é difficile avere a disposizione petali di fiori edibili... :-(

speedy70 ha detto...

Complimenti Fabiana, molto originale e bellissime le decorazioni!!!! Buona settimana, un abbraccio!!!!

Tery ha detto...

Ciao Fabiana,
in quanto ad originalità con questi petali cristallizzati non ti batte proprio nessuno!
Il fatto che siamo in primavera mi fa vedere con occhi ancora più romantici questo dettaglio, complimenti!

sulemaniche ha detto...

molto carino e fantasioso, davvero originale, brava

Patty ha detto...

MA che splendori, ho un capogiro al solo mirar...ma quanto hai lavorato, ne hai sfornati una quantità da esercito (non è che ce n'è uno anche per me?). BAcio, Pat

Mari - Rose di Burro ha detto...

Mamma mia che meraviglia! Bellissimi i petali cristallizzati! Mi sarebbe piaciuto vedere l'interno per scoprire come era venuto il cuore morbido, ma immagino che abbia dato all'insieme una delicatezza ulteriore. Davvero brava, il tuo blog è una bella scoperta :-)

Claudia ha detto...

MA che belli, un danubio fatto in questo modo mi sembra di non averlo mai visto, è davvero originale come idea, bavissima