sabato 19 novembre 2011

Lo stufato che non stufa......mai!


Anzi..... lo stufato che sorprende, che nasconde, che avvolge, che svela un mix di sapori intensi ed autunnali, quelli della frutta secca, del cavolo nero, ma anche quelli delle spezie(grazie Aniko del profumato dono che mi hai portato dalla tua Ungheria!) e naturalmente del rubino prezioso e speciale della melagrana, dei suoi chicchi, del suo succo.






Può essere sia un antipasto che una seconda portata, a seconda della quantità proposta e dell'accompagnamento previsto.
In questo caso ho preparato un antipasto, semplice, ricco e soprattutto che si può abbondantemente anticipare, tenere al caldo nel coccio fuori dal fuoco e mettere nel guscio all'ultimo secondo.
Ecco come:
-Tagliare a cubetti piccoli( circa3/4 cm) un pezzo di  spalla, sottospalla,  ma anche di pesce, a me però piace di più usare il quarto anteriore.
-Affettare una cipolla e dorarla con una noce di burro, poi unire la carne appena infarinata
-Sfumare, io ho usato poca birra al chinotto, ho aggiunto le spezie, timo, pepe, paprika.
-Coprire, cuocere dolcemente per un paio d'ore
-A metà cottura unire il succo della melagrana e dopo poco tutta la frutta secca, noci, pinoli ed uva passa.
-Controllare e correggere la sapidità del piatto e controllare di tanto in tanto i liquidi.
-Al momento di impiattare, io ho svuotato delle melagrane, aggiungere anche alcuni chicchi del frutto, non  in cottura perchè perderebbero il loro colore rubino diventando trasparenti e meno gradevoli alla vista.

Ho accompagnato con patate e cavolo nero cotti insieme in acqua bollente e ripassati in padella con olio e aglio.

Lunghetto, ma fa tutto da sé!



14 commenti:

Ale only kitchen ha detto...

Che bel piatto, un finger così me lo mangerei subito, ma anche una porzione intera come secondo... :-)
Gli stufati mi piacciono molto e nel tuo proponi abbinamenti originali... bravissima come sempre e grazie per l'idea!
Un bacione

LaMagicaZucca ha detto...

Un abbinamento molto originale..e una presentazione veramente elegante!!!

Paprika&Paprika ha detto...

Che trionfo di sapori e colori!! Sei riuscita ad abbinare perfettamente gusti cosi diversi !Sei geniale !
Mi incuriosisce molto anche la birra al chinotto..la devo provare!
DOve la posso trovare?
Ciao,un bacione
Aniko

Dzoli ha detto...

Love pomegranate;) Great recipe;)

Giovanna ha detto...

UNA RICETTA MOLTO INVITANTE E AUTUNNALE COMPLIMENTI

Loredana ha detto...

L'abbinamento di consistenze e sapori mi piace moltissimo, ma quello che davvero mi lascia a bocca aperta e la tua capacità di svuotare una melagrana...ma come fai??'Io per tirare fuori un pò di chicchi praticamente la distruggo e tu riesci a farne dei gusci...non ci posso credere!!!
mi inchino alla tua maestria!
ciao loredana

Fabiana ha detto...

Ale: ecco una sorpresa che vale un braccio.....tu!!!!
Che bello ritrovarti....bellissimo!!!
La magica zucca: sono sensibile ai complimenti, non posso arrossire in diretta.....meno male. Mille grazie!!
Aniko: tesoro, andiamo a provarla insieme, sta a metà strada, così cerchiamo anche lo sponsor!!!!
Dzoli: so kind of you!!!!!!
Giovanna: un milione di grazie....l'orto è sempre aperto eh!!!!!
Loredana: tu sei troppo gentile, basta che la strizzi leggermente, poi la batti decisamente con un cucchiaio di legno, i chicchi scappano in un attimo!!!

i5mondi ha detto...

brava Fabiana, come al solito,.....ma cosa ci potevamo aspettare da te!? certo nn qualcosa di meno!!!
un bacio

gloria cuce' ha detto...

Originalissimo e buonissimo!

Letiziando ha detto...

Paitto magico sotto ogni punto di vista lo si ammiri :)

Buona giornata

Angelica ha detto...

Stupenda ricetta!
complimenti!
baci e buona domenica

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

Mamma mia che sinfonia di sapori, incredibile e curioso questo stufato e poi infilato nel guscio di melagrana è pazzesco!!!

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

ps:la birra al chinotto è proprio della tua zona no? :-) mai assaggiata

๓คקเ ☆ ha detto...

Questa ricetta è semplicemente la fine del mondo!!! Con la melagrana non mi era mai venuto in mente... :-9

Perché non la proponi per il contest di Burro e Miele sullo stufato?

Un bacione!