mercoledì 5 maggio 2010

Dai che la fai fai!!






Questo invito è rivolto un po' a tutti !...anche se fondamentalmente vorrebbe indirizzarsi su 2 fronti...di cui io rappresento il primo!

In effetti per qualche misteriosa ragione ho cercato di caricare le immagini almeno una ventina di volte, sempre senza risultato, impossibile effettuare l'operazione....anche il mio blog mi si rivolta contro, quello che si dice un vero e proprio sovvertimento di certezze!

L'altro fronte al quale mi rivolgo è quello ben più rigoglioso e verdeggiante del mio giardino.
Questa pioggia ininterrotta ha stufato praticamente tutti....fra noi umani, ma le piante ringraziano all'unisono.

Quindi......un pero...una pera!
Modello unico, tutti i fiori sono stati spazzati da un vento impetuoso ed è rimasto questo unico testimone che ce la deve fare.. un po' per tutti e soprattutto per me.






Il pesco è malato, sempre buone notizie eh!, però è carico di frutti




l'albicocco ha protetto i suoi frutti sotto le fronde e quindi presto il giardino si colorerà di un tenue color albicocca e di tantissimo profumo(...questa è una qualità specialissima, frutti piccoli e super odorosi).




il ciliegio è altissimo e per accedere alle perle rubino ci vorrà una scala alta alta




chi è a portata di mano e si offre generosamente sono i carciofi...ormai mi hanno circondata..se qualcuno nei paraggi vuole favorire può farsi avanti e ...sarà un piacere!




.......... e adesso soddisfo la curiosità di chi mi ha chiesto come risultino le " famose" patate rosa dopo la cottura,ebbene , risultano esattamente così!
Rimangono assolutamente integre perchè sono cotte al vapore e servite con burro ai petali, guarda un po'...di rosa!




......ancora colore e tanti sapori con l'insalata di farro dove la delicatezza dei bocconcini di mozzarella fior di latte( artigianale eh!!) è affiancata dalla nota affumicata dell'arista e dalla dolcezza dei mirtilli, è piacevole il fatto che si crei anche un gioco di consistenze molto differenti




consistenza vellutata per i mandarinetti cinesi e il loro caramello....assolutamente fantastici sul formaggio, ma anche sul pane, sulla panna cotta....ovunque!




i carciofi fritti si sono aperti in fiore e accompagnano un arrosto tenerissimo profumato alla radice di liquirizia e menta



e poi esperimenti in padella, non piada, non pane, non chapati...mah!

La verità è che questa sera sarò a Genova per uno stage di cucina indiana e in effetti avevo in mente di cominciare a fare qualche esperimento con il loro pane...però volevo anche fare delle piadine...così non ho fatto nè uno nè l'altro.

In ogni caso le non-piade erano squisite!!




e alla fine della giornata, smessa la pioggia, tornato il sereno, anche la mia indole di sperimentatrice ha ceduto spazio al mio animo contadino e così mi sono premiata con un piatto che più rustico non si può...salsiccia(pure quella artigianale), frittata di pasta e pomodori al forno!!



16 commenti:

germana ha detto...

Troppo bello Fabiana questo post!!!!!
Brava brava
un abbraccio

deny ha detto...

Sono così contenta di averti scoperta, che tutte le mattine ti vengo a trovare e mi delizio con le tue creazioni.Non invidio nessuno, ma te si!!!Sei veramente ingegnosa, sottile ed elegante.Buona giornata deny

nitte ha detto...

Favoloso questo post,anche il giardino del mio papà è così,bellissimo,e quante cose buone,veramente brava,verrò qui più spesso.Baci.

alessandra ha detto...

Bellissimo questo post, ma qualche ricetta... giusto per potermi deliziare anch'io?
Baci Alessandra.
Sei bravissima!

Federica ha detto...

Non ho parole per questo post meraviglioso! è sempre un piacere passare a trovarti!! ciao! ^_^

chamki ha detto...

Le foto sono molto belle, adoro gli alberi, e quel giardino enorme di carciofi che voglia che mi fa venire, passerei proprio a prenderne un paio da fare fritti a fettine sottili. Non li mangio da circa ventanni, in India non ci sono nemmeno come verdura esotica.
Ma i chapati li hai fatti con la farina bianca? Sono molto più chiari di come dovrebbero essere. C'è un post da me che spiega un sacco di cose sui chapati, se ti può interessare. E se hai qualche domanda sulla cucina indiana chiedimi pure, sarei felice di risponderti.

Zasusa ha detto...

che bei colori! e che dire poi del tuo giardino..semplicemente favoloso

pagnottella ha detto...

Ma questa è una magia!!!
Stupendiddimissimissimissime le patate rosa!
Che bello potessi anch'io avere tutti sti alberi da frutto!
Il carciofo è il mio vegetale preferito...prenoto un volo, un treno, un bus, una bici e vengo di corsaaaaaaaa
baci cara ^_^

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

tutto molto raffinato ed elegante qui da te!!!
....ma penso che sia anche tutto molto gustoso..accidenti, quanto sei brava!

Ely ha detto...

ma sei una meraviglia!!! quante cose meravigliose e buone!!!! buon corso poi ci dai qualche ricetta vero????

Puffin ha detto...

meraviglioso questo post!
bellssime le piante da frutto, e i carciofi!!! mandamenli quando vuoi ;)
il mio cuore però è stato rapito da quella spendida rosa....sei fenomenale!!!
bacioni

Dori ha detto...

Passare da te è sempre una delizia per gli occhi!Mi piacerebbe proprio accedere ai tuoi carciofi
ciao Dori

Cassandrina ha detto...

Germana: grazie carissima!

Deny: caspita...così mi commuovi!!!

Nitte: allora vengo a curiosare anche il tuo giardino, è una fissazione, controllo sempre gli orti confinanti...sai com'è quella faccenda dell'erba del vicino eh?!
!
Alessandra: hai ragione, in effetti non ho scritto le ricette perchè erano tutte preparazioni moolto easy, non volevo essere ripetitiva.

Fede: grazie cara, tu trovi sempre il tempo per tutti...hai una giornata di 30 ore eh?!

Chamki: questa sera vado alla lezione dallo chef indiano, domani ci riprovo e mi applicherò un po' di più....in effetti ho toppato alla grande!

Zasusa: grazie mille!!

Pagnottella: ottima idea, tu prenota tutto poi stai qui finchè vuoi e intanto cuciniamo, chiaccheriamo, zappiamo l'orto e andiamo in spiaggia....direi non male eh!!

Carla: grazie, detto da una persona sensibile come te è un bellissimo complimento!

Ely: certo, ho già in programma una cena Bollywood!!

Puffin: eheheh mica valido, unica regola di quest'orto, si può prendere tutto quello che si vuole ma si deve raccoglierlo con le proprie mani.....e bersi un bicchiere di vino con la contadina...che poi sarei io!!

Dori: grazie carissima, 3 ore esatte di treno e sono tutti tuoi...e pranzo omaggio!!

eli ha detto...

Non so cosa scegliere! se il giardino o il menù.
I carciofi sono una meraviglia, le piante da frutto adesso avrebbero bisogno di un po' di caldo! Le ciliegie, mi sa che le mangeremo a luglio!!!
I tuoi menu mi piacciono sempre moltissimo per l'originalità e le presentazioni!

Milù ha detto...

Passare da te è sempre una gioia per gli occhi, vorrei possedere una minima parte della tua grande creatività. Grazie delle tue visite, ti abbraccio

Aniko ha detto...

Bellissima quella rosa!!
Posso mettermi in coda per i carciofi?
Ciao!