venerdì 5 agosto 2011

Andare sul sicuro

Ormai ho capito che l'unica, proprio l'unica certezza è che c'è sempre un imprevisto dietro l'angolo!!!

Una spesa inattesa(che a questo punto io metto in preventivo a priori sotto la voce GUAI), un gatto con un ascesso che scappa ovunque dal male....compreso in luoghi irraggiungibili e di notte, un lavoro improvviso (evvaiii!!!) dove si deve fare bella figura ed avere le idee chiare in fretta.

Per l'ultima opzione e solo per l'ultima c'è un rimedio, si chiama Claudio Sadler.
Non devo spiegarvi io chi sia questo chef geniale e dall'aspetto garbato(....quanti chef garbati conoscete??), quello che voglio dirvi è che in casi di difficoltà affidarsi ad una sua ricetta, a scatola chiusa, equivale alla certezza del risultato....sempre!!!





Trovandomi con l'acqua alla gola e dovendo fare bene, possibilmente meglio, ho scelto di replicare una sua ricetta di mare e guarda che strano, non mi sono azzardata a modificare una virgola, quindi ve la riporto così come è nata e così come io l'ho replicata





PARMIGIANA DI CAPESANTE, PROVOLA AFFUMICATA E MELANZANE

Capesante con guscio kg 3
provola affumicata g 250
melanzane lunghe 4
scalogno 1
aglio 1 spicchio
pomodori kg 1
noci sgusciati g 100
basilico 10 mazzetti
ghiaccio 4 cubetti
olio profumato all'aglio qb
olio evo g 100




Tritare scalogno ed aglio e ripassarli in padella con olio evo, una volta aromatizzato aggiungere i pomodorini affettati, cuocere 10 minuti, salare e pepare.
Inserire nel bicchiere del frullatore l'olio all'aglio, le noci, il basilico, il sale, il pepe, i cubetti di ghiaccio e l'olio evo.
Frullare ed ottenere un pesto delicato.
Sgusciare le capesante, lavarle, asciugarle e tagliarle a lamelle.
Tagliare le melanzane a rondelle sottili, cuocere sulla griglia, salare e a pepare.
Affettare finemente anche la provola.
Ungere leggermente le capesante e cuocerle in padella antiaderente per un paio di minuti a fuoco basso.




Comporre i tortini in uno stampino od in un coppapasta di 6/7 cm di diametro, mettendo uno strato di melanzane sulla base, poi provola affumicata,poi uno strato di capesante e quindi bailico a julienne.
Continuare fino a riempire completamente lo stampino.
Introdurre in forno solo il tempo necessario per scaldare il tutto( un paio di minuti).
Estrarre e disporre nel piatto di servizio , condire con il "pesto di ghiaccio" ed una cucchiaiata del pomodoro preparato in precedenza, decorare con un ciuffo di basilico ed ecco servito un piatto..........in perfetto "Stile Sadler".....ma il successo porterà solo la vostra firma!!

17 commenti:

Tamtam ha detto...

bella ricetta e siccome io adoro le melanzane penso che la metterò in fila con le altre e al massimo domenica la faccio, l'unica cosa, scusa se mi permetto, mi sembrano un po' crudine e la melanzana deve essere molto cotta, cruda non fa bene...ma forse è solo una mia impressione...un abbraccio

Fabiana ha detto...

No tesoro, sono cottissime, considera che io le ho praticamente tagliate a velo, suppongo sia il provolone che cola da tutte le parti!!

lucy ha detto...

pensa che ho pochi libri di chef affermati in casa ma uno è il suo.hai ragione..successo assicurato

eli ha detto...

Nella biblioteca comunale c'è un bel librone di Sadler...andrò a prenderlo!
Anche per me niente vacanze, ma latito pure io, sul mio blog e anche nelle visite, ma davanti alla torre di melanzane non ho resistito!
Buon lavoro!

Fabiana ha detto...

Lucy: io ho letto e spesso rileggo i libri dei grandi, non di oggi....bensì di ieri, Careme e Bocuse, ad esempio, quelli di oggi spesso mi lasciano perplessa, c'è così tanta stampa sulla materia che spesso ho dei dubbi.
Sulla qualità di Sadler invece proprio non si discute e trovo anche che sia uno splendido "chef da cucina" non da passerella!!!
Eli: affidati in totale tranquillità a ricette che troverai fattibili, interessanti....di sicuro successo!!!

Dana ha detto...

Meraviglioso piatto estivo!
Conosco Sadler ma non ho mai realizzato una sua ricetta, devo rimediare!
A presto!

paoladany ha detto...

ciao Faby che bella ricetta subito da mangiare. un salutone Paola

Donatella ha detto...

Come si può resistere ad una simile bontà? E' una meraviglia, Sadler è sicuramente un gran Maestro, ma tu sei stata una magnifica esecutrice. Complimenti davvero

Valentina ha detto...

una ricetta gustosa e di effetto. dalla descrizione appare tutto semplice, ma ci vuole una gran cura nell'affettare!!! bravissima, chissà che bontà;)
ciao, Valentina

Kiara ha detto...

Ciao Fabiana! Che bellezza questa torretta! Complimenti!

Certo che conosco gli amaretti di Sassello! Sono un'amante di questo particolarissimo dolcetto! D'altra parte provengo da un paese dove gli amaretti la fanno da padrone...forse sono meno famosi dei vostri, ma anche gli amaretti "Gallina" di Sant'Angelo Lodigiano sono una bomba! Quindi W gli amaretti! Un bacione e buonissima giornata! ;-)

ILEANA ha detto...

Ciao cara Fabiana, grazie di essere passata a trovarmi! Sto sfogliando il tuo blog per conoscerti meglio e mi sono soffermata su questa ricetta: che meraviglia, dev'essere spettacolare, complimenti! Un salutone!

Grazia ha detto...

ma che goduria qui! con piacere farei la creatura! :)

nina

Anonimo ha detto...

What's in a name? That which we call cheap uggs www.morecheapuggs.com a rose during any other favour would [url=http://www.morecheapuggs.com/]cheap uggs[/url] whiff as sweet.

Anonimo ha detto...

What's in a name? That which we entreat cheap uggs www.morecheapuggs.com a rose by any other favour would [url=http://www.morecheapuggs.com/]cheap uggs[/url] whiff as sweet.

Anonimo ha detto...

dhokwuutr ysrbmfafe ukbtxgyxe [url=http://www.the-north-face-jackets-sale.com]cheap north face jackets[/url] ilzjyaadg nwbwcvnio qiqvkxicg [url=http://www.the-north-face-jackets-sale.com]northface[/url] oknphsele hcbbklhhp wsguotdir [url=http://www.the-north-face-jackets-sale.com]north face jacekts[/url] yjvilfmox idktvoygi nhnzsttec

Related articles:
http://www.bannongjok.net/forum/post.php?action=reply&forum_id=4&thread_id=64526
http://gapclublviv.com/forum/posting.php?mode=reply&f=3&t=31539
http://rickstafford.jiscinvolve.org/wp/2010/01/04/correction-changed-metadata-to-bioukoer/comment-page-1/http:%2f%2fwww.cheap-nike-nfl-jerseys.com%2fsan-diego-chargers-jersey-antonio-gates-jersey-c-647_649.html

Anonimo ha detto...

hdqiwmkdf rxteulqns nvwrphsko [url=http://www.the-north-face-jackets-sale.com]north face jacekts[/url] qsefrpoip paesmfhdy ivxwpmiwm [url=http://www.the-north-face-jackets-sale.com]north face sale[/url] fpkvfgvle lvvhcxnvz cntmfkriq [url=http://www.the-north-face-jackets-sale.com]north face jacket[/url] fflowlnre urdestgrm kygraoaxz

Related articles:
http://www.ipa-world.org/component/forum/newreply.php?tid=9&pid=18
http://www.rent-the-gulf.com/http:
http://www.jukeforums.com/forum/nissan-juke-appearance-body/forum/newreply.php?do=postreply&t=121151

Anonimo ha detto...

[url=http://www.readytexartgallery.com/michaelkorsoutletj4.html][b]michael kors bags outlet[/b][/url] But for additional details on pleased popular,all your family members he has to learn the fundamentals about goal setting and be the case willing to understand more about invest a lifetime having to do with discipline to continually enforce any of those fundamentals Just suck a resource box floating around and continue for more information on coach him / her from start to finish going to be the labor process [url=http://www.legacyinplano.com/michaelkorsoutletj4.html][b]michael kors handbags outlet[/b][/url]