mercoledì 7 settembre 2011

Un buffet speziale......ed io non vedo l'ora!!!

Conoscete l'impazienza?????................io sì!!!!
Non vedo l'ora di essere qui.....





Il 9 ottobre ci sarà " Un buffet speziale"!
Per capire dove, come, quando, bisogna leggere e rivolgersi a "quelle"  che le spiegazioni le sanno dare, quindi ad Antonella e Libera.
Io posso dirvi per chi è questa festa....oltre che per me perchè non vedo l'ora!
E' una festa per tutti, per chi ha voglia di incontrarsi, per chi ha voglia di raccontare qualcosa, per chi ha voglia di sentire qualcuno che racconta,....per chi ha voglia di esserci, conoscete una possibilità migliore?
Il 9 ottobre è la Giornata nazionale della persona con sindrome di Down
A me sembra talmente speciale che non mi andava di postare una ricetta e basta, per cui ci andrò con  i miei piedi, le mie scarpe....ed il mio cuore, sperando di essere utile, ma sono sicura che per chi mi accoglierà sarà così!!!!






Vi propongo I FILETTI DI POLLO NASCOSTI NEL PANE DI PATATE





La ricetta è super semplice  e super versatile perchè si può utilizzare lo stesso principio con altre carni( soprattutto bianche), ma anche con formaggi, insaccati e naturalmente filetti di pesce...perfetto quello di baccalà!!!






Si tratta di affettare un petto di pollo( 1 cm e 1/2 circa), cuocerlo in padella con un trito di aglio, cipolla, sedano, carota, pancetta, poco vino bianco, poca panna fresca. Deve  rimanere morbidissimo.




Nel frattempo si prepara un impasto composto da 250 gr di farina "00" su 500 gr di patate, un uovo intero, sale, pepe.
Si raffredda in frigo, si stende in sfoglia non troppo fine e si bardano i filetti di pollo con una piccola dose della salsa.



Facilmente si sigilla, si pennella con uovo o latte e si passa sulla graticola su foglie di castagno.
Niente graticola??? Niente castagno???
In forno a 200° per 25 minuti.




Provatelo con il pesce.....è spettacolare!!!







Un piccolo dolcetto per buffet e non , ma in questo caso non, in quanto l'ho destinato a me stessa....e francamente in questo preciso istante non conosco nessuno che se lo meriti di più e che mi dia più soddisfazioni.........come mi complimento io con me stessa non si complimenta nessuno.





Quindi, dopo l'ondata dell'Mtc di luglio, con il soufflè di Loredana, mi sono così appassionata che mi vizio con ogni sorta di bicchierino...."..tanto è piccolo"...così racconto a me stessa.
Oggi mi ha fatto compagnia  un ASSAGGIO DI SOUFFLE' CON FRAGOLINE DI BOSCO E CROSTATA DELLO STESSO FRUTTO........e beh.....ne avevo bisogno!!!!



30 commenti:

Assunta ha detto...

Stupendi!!!
...e poi, ci si può sbizzarrire con la fantasia e farcirli in mille modi! :))
Supergolosi i bicchierini!! :))
A presto Fabiana..un bacio! :))

accantoalcamino ha detto...

Ciao Fabiana, anch'io non vedo l'ora, mi metterò a tua disposizione che hai già esperienza.
Intanto sto confezionando le sorpresine/omaggio, quelle che non si mangiano.
Come dev'essere buono quel pollo col cappottino, ciao.

Fabiana ha detto...

Assunta: mille grazie tesoro...la fantasia, quello è l'ingrediente speciale, in cucina ....e nella vita!
Libera: adesso che ti sento mi rendo pure conto che ho già fatto del casino.... vero?? Devo lasciare un link al tuo post....sono incorreggibile!!!

Manuela e Silvia ha detto...

Curioso questo modo di perparare il pollo! questi fagottini di patata ci piacciono molto! originalissimi con il ripieno a base di pollo!! anche la torta è splendida e golosa!!
bacioni

accantoalcamino ha detto...

Nessun problema..ti avevo già "individuata" ;-) Aggiorno q.p.
Grazie ancora, Antonella sarà al settimo cielo...

lucy ha detto...

siamo troppo in sintonia tutte e due abbiamo postato oggi per questo grande evento a cui non bisogna mancare!!!ottime le tue proposte molto invitanti!!!

anna ha detto...

Quanto invidio te e Libera che sarete lì con tutti gli amici speziali :D
E' veramente bello il tuo entusiasmo per questa festa.
Già mi immagino quanta allegria porterete. Vi penserò intensamente così vi fischieranno le orecchie ;-)
Bellissimi i petti vestiti ed anche i bicchierini.
Ciao!

Loredana ha detto...

Vorrei tanto esserci amche io...ma la distanza non aiuta, prometti che poi me lo racconti, ok???
Ricetta da provare in tutte le varianti, avercela una graticola e foglie di castagno!!!
...con i dolcetti ci hai preso gusto, vedo!!
ciao loredana

Fabiana ha detto...

Manuela e Silvia: Mille e mille grazie!
Libera: poi ti racconterò come sono riuscita ad incasinarmi oggi!!!
LucY: allora corro a vedere!!
Anna: faremo del nostro meglio....ti penseremo anche noi!!
Loredana; ti racconterò tutto e certo che ci ho preso gusto....grazie a te!!!

Renza ha detto...

Ma che bella idea hai avuto a preparare il pollo così!! un modo alternativo e gustoso!!
Ma anche i dolci sono speciali... una deliziosa coccola!!
Ciao e buona serata!

Fabiana ha detto...

Renza; è davvero semplice, morbidissimo ed il sapore rimane tutto imprigionato nel guscio!!!

marinella ha detto...

Mamma mia Fabiana, fai venire un'acquolina pazzesca a qualsiasi ora del giorno o della notte. Fantastici. Baci

Dzoli ha detto...

Wow what a feast for the eyes..can imagine what it was liek to taste all this glorious food;)

Fabiana ha detto...

Marinella: grazie mille, in effetti la notte per quelli che ancora viaggiano nel virtuale mondo del food un piccolo e concreto spuntino....ci vorrebbe.....sennò poi uno se lo sogna per tutto il resto della notte e si alza con stampata da qualche parte una voglia...... mmh.... di tramezzino???!!!
Dzoli:Grazie ttesoro, sei gentilissima!!!

Girovaga ha detto...

Bella iniziativa e bellissime come sempre le tue creazioni! Ciao

Fabiana ha detto...

Girovaga: grazie tesoro, e tu....per caso non girovaghi un po' da quelle parti?!! Un bacetto

SONIA ha detto...

Che forti Faby con questo pane di patate riesco a far mangiare due cose contemporaneamente anche a mia figlia ;) idea geniale!
Ci vediamo il 15 Ott baci

Lucia ha detto...

Quando facevo la maestra ho avuto modo di lavorare con bambini affetti dalla sindrome di Down e ne conservo un ricordo bellissimo :-) Purtroppo non potrò esserci fisicamente, al buffet speziale, ma con il cuore certamente sì e grazie per avermelo fatto sapere :-) Per finire, devo dirti che questi fagottini sono davvero interessanti... ;-)

Fabiana ha detto...

Lucia; Grazie!!!! La tua esperienza sarebbe stata preziosa!
Al contrario, io, esperienza non ne ho, però quando mi sembra che ci si possa rendere utili non riesco ad esimermi......anche se poi magari sono d'intralcio!!
Sono sicura che il tuo cuore sarà con noi perchè mi sono accorta da ciò che scrivi che sei una persona speciale, specialissima e....a proposito, ancora cerco un'occasione degna della tua famosa espressione " rosso schiattacore" ....ricordi??!! Bacetto!!!

max - la piccola casa ha detto...

davvero geniale!!!!!! e poi penso che si possa prestare a molte preparazioni!!! la provo sicuro!

Fabiana ha detto...

Max: In effetti regala il suo meglio con i filetti di baccalà! Magari approfondiremo di persona....mica mi sono dimenticata eh!!!!

Anastasia ha detto...

Che curiosità mi hai messo con questo buffet.. mi piacerebbe partecipare, chissà se riuscirò! Intanto ti lascio un abbraccio Fabi, sei sempre originale, brava e con un cuore GRANDISSIMO!!! Un bacio ^___^ Any

simply.food ha detto...

Amazing clicks.

Federica ha detto...

Per un buffet speziale...un petto di pollo SPAZIALE! Mi ha davvero incuriosita quel pane di patate, mi aspettavo un lievitato, invece sembra facile e veloce. Insomma sarei proprio curiosa di provarlo per infagottare un bel petto di pollo. Mi accontenterò del forno però!!! Baci, buon we

Fabiana ha detto...

Anastasia: Magari!!!!! La tua presenza sarebbe davvero un bel regalo!!!
Federica: è davvero super semplice e velocissimo, esattamente come fare i gnocchi!!

la belle auberge ha detto...

Ciao, Fabiana. Immagino che le foglie di castagno aggiungano quel quid in più alla preparazione. Rilasciano un aroma particolare o sono solo decorative?Sai che è davvero una ricetta innovativa? Mi piacerebbe provarla.
Auguroni per la festa!

Mariabianca ha detto...

Ciao Fabiana,fai bene a coccolarti in questo modo.Mi ha colpito il fatto che l'involucro del pollo è fatto di sole patate e farina.
Sono rimasta anche colpita da quanto ti hanno offerto per il vaso grande della Fabbri....ma perchè vale così tanto?Non se ne trovano più in giro?
Un abbraccio e buona domenica.

maria luisa ♥ ha detto...

Ma che ricetta particolare..davvero originale...mi piace molto...il dessert poi è una chicca....grazie per averci fatto conoscere questa iniziativa...complimenti e buona domenica...

antonella ha detto...

Mi affaccio qui in punta di piedi, per ringraziarti, afferrare un po' di pollo "nascosto", e carpirti anche quella bellissima frase che hai scritto, se mi autorizzi, la vorrei utilizzare come slogan...
Ti abbraccio per ora virtualmente, sperando di incontrare tanti "intralci" come te, pieni d'entusiasmo!
Son venuta a mani vuote e porto via un bel fagotto :-)

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

ho letto bene? "provatelo con il pesce"? certo che sì!!!
ciaoooo
Cris