martedì 16 ottobre 2012

Filetto cannella e cognac con cipollata e verdura caramellata

Altro che Picmonkey....qui  ci vuole pic-indolor!!!!!!
Fare uno scatto decente per me è davvero un'intramuscolare di dolore, non ce la faccio in alcun modo.
Diciamo che tanto sono fiera della mia cucina(  non proprio sempre......ma quasi) tanto sono scoordinata nel gestire le foto.
Mi manca un elemento base, la macchina foto.
Ecco, io fotografo solo con il cellulare e neanche con quello nuovo, bensì con quello vecchio e consunto, mi sembra più facile e quando inquadro mi pare sempre d'essere sul punto d'aver creato un capolavoro, poi.........quando vedo il risultato torno immediatamente con i piedi per terra!!!
Qualche colpo fortunato mi è talvolta capitato ed è stato proprio del tutto casuale, oggi non è uno di quei giorni, ma non potevo non condividere un piatto che è davvero eccellente, di facil esecuzione e di soddisfazione assoluta.....garantisco io!
Vi propongo il mio

FILETTO CANNELLA E COGNAC CON CIPOLLATA E VERDURE CARAMELLATE



Ingredienti:
filetto di maiale g 800
burro               g   50 + 100
cognac            ml 250
brodo veg.       ml 250
cipolle rosse      3
patate rosse      3
carote              2
zucchine          2
zucchero
scorza di limone, sale e pepe, cannella


Rosolare  il filetto in un coccio( eventualmente legarlo perchè stia bene in forma) con 50 g di burro.
Salare, pepare, grattugiare poca cannella ed infornare a 220° per 40 minuti.
Estrarre la carne( tenerla avvolta ed al caldo) deglassare il fondo con il cognac e lasciar ridurre.
Unire il brodo( a temperatura), 1 stecca di cannella spezzata, mescolare bene e lasciar addensare lentamente.
Tagliare a cubetti 100 g di burro ed unirli poco per volta alla salsa di cognac.


Pulire, lavare ed affettare tutte le verdure, cubettare le patate.
Soffriggere in un fondo d'olio, cospargere con un cucchiaio di zucchero, cuocere qualche minuto, unire le zeste di limone sbianchite.
Aggiungere 2 cucchiai di cognac e fiammeggiare.
Ricavare dal filetto medaglioni di medio spessore, disporre ognuno sud una stecca di cannella spezzata, avvicinare le verdure ed irrorare abbondantemente con la salsa al cognac.
Morbidissimo e deliziosamente profumato!!

5 commenti:

giusy farena ha detto...

Ah! non ti preoccupare delle foto sono solo dettagli!
Quello che più conta è la riuscita del piatto! Questo mi sembra squisito!
Buona serata!

lucy ha detto...

capiamo lo stesso quanto sei brava e ci delizi sempre con ide e abbinamenti particoalri

Paola ha detto...

ciao, nonostante le foto, questo filetto sembra essere delizioso, complimenti e buonanotte

Ale only kitchen ha detto...

Fabi!!!! L'importante è la sostanza, e tu sei bravissima. Te l'ho già detto tante volte, ma se solo abitassimo più vicine, verrei da te per imparare tante, tante cose... :-))))

Fabiana ha detto...

Vero.....conta la sostanza, certo però che alla prima comunione la macchina fotografica la regalano proprio a tutti....a tutti tranne che a me!;))
Ora se mi ritrovassi all'improvviso con un mezzo progredito tra le mani credo che sarei così disorientata da rimetterlo nella custodia e continuare a scattare con il vecchio cell!!!!!