martedì 11 dicembre 2012

Maritozzini al baccalà, arancia e pepe....con bon bon di gamberi

Questa che vi lascio oggi è un'idea estremamente comoda, primo perchè i "maritozzini" si possono preparare il giorno prima e quindi si gioca d'anticipo, secondo perchè le idee per la farcia sono assolutamente infinite, terzo perchè si tratta di un boccone semplice ed economico....a meno non optiate per una farcia  con crema d'aragosta o caviale!!!

MARITOZZINI ALLA SPUMA DI BACCALA', ARANCIA E PEPE


Premetto che non si tratta di veri maritozzi, quelli sono squisiti come sono con tutta la loro opulenta dolcezza e le loro dimensioni oversize, questi si avvicinano nel concetto e nella forma, per il resto sono assolutamente differenti.

Per 10 maritozzini abbiamo bisogno di:

Farina "00" 80,00 g
Latte intero  50,00 ml
Pecorino fiore sardo 30,00 g
Uova medie 1
Olio mais     1 cucchiaio
Lievito in polvere per salati  1/4 di bustina
Panna fresca  30,00 ml
Cipolla piccola 1
Patate              300,00 g
Panna  100,00 ml
Latte qb
Stoccafisso secco 1 pezzo
Spumante qb
Sale, pepe bianco, scorza d'arancia



Nel bicchiere del mixer posizionare tutti gli ingredienti e dare un paio di colpetti con il "pulse", azionare a media velocità il tempo necessario per amalgamare bene tutto ed ottenere un composto senza grumi, in circa 30 secondi il preparato sarà pronto.
Introdurre l'impasto in una sac a poche  con bocchetta larga e liscia, disytibuire sulla placca imburrata e foderata descrivendo una spirale e proseguendo concentricamente verso il centro.
Naturalmente il diametro del vostro cerchio lo scegliete voi, i miei bocconi sono di 6 cm esatti.



Passare al forno già caldo, cuocere per 8/9 minuti a 180°.

Lo stoccafisso sarà stato tagliato a pezzi e tenuto in ammollo per 3/4 giorni in acqua corrente, noi abbiamo una vasca di marmo destinata solo a quello( sennò acquistatelo già bagnato, ma tenetelo comunque a mollo almeno un paio d'ore).
Cuocere in acqua bollente NON salata per circa 45/50 minuti, poi scolare e spellare per bene.
In un fondo d'olio evo stufare la cipolla tritata, unire lo stocco, bagnare con il vino.
Aggiungere le patate pelate e tagliate a cubetti, lasciar evaporare ed unire il latte e la panna in modo che stocco e patate siano coperte a filo.
Lasciar cuocere finchè lo stocco sarà totalmente sfaldato.
Frullare il tutto ottenendo una crema che profumeremo con abbondante pepe e buccia d'arancia disidratata e polverizzata.



Inserire il composto in sac à poche.
Tagliare a metà i maritozzini tenendoli uniti per un sol punto( tipo valve di un'ostrica....per capirci) e farcire con abbondantissima spuma al baccalà, ancora poco pepe ed una grattata di scorza d'arancia.
Questo ripieno è spettacolare per farcire qualsiasi cosa, ad esempio dei cannelloni o dei ravioli, oppure unendo 2 uova  si possono cuocere dei piccoli flan a bagnomaria in forno.
Fateci ciò che preferite, ma provatelo, anche a ciuffetti sulla polenta, l'importante è non farselo mancare .... perchè merita.
Il sapore finale è equilibrato ed elegante....molto festaiolo.



Una festa non è festa senza bon bon, i miei ovviamente sono salati, ma non troppo.
Simpatiche e pratiche caramelle di pasta fillo farcite con crema di ceci, biete da taglio, gamberi e soia...incartatele con cautela, sono fragili, scartarle invece sarà in gioco da ragazzi;)))




9 commenti:

Serena Mazzieri ha detto...

mammamia una vera delizia :-9

Cristiana Valeria ha detto...

...grazie mi stai dando tante idee per gli antipasti della Vigilia...ciao cri

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

indovina un po' con che li farcirei quei maritozzi? ;-))
sono strepitosi ma le caramelle forse ancora di più!!
grandissima
ciao
cris

lucy ha detto...

il baccala'mi piace e moto e devo dirti che in questa presentazione acquista piu'valore.bellissima idea!

Giovanna ha detto...

Cara Fabiana, ogni volta che passo da te mi incanto.
Ogni tua ricetta è una creazione di alta cucina.
Sei bravissima, molto creativa e raffinatissima.
I maritozzi sono favolosi, li farò!
Un bacio

Cristiana Valeria ha detto...

oggi ho comprato il, baccalà...un passo alla volta...baci cri

accantoalcamino ha detto...

Ciao Fabiana, sei adorabile...♥

Cristiana Valeria ha detto...

ciao...consiglio: i maritozzini secondo te posso prepararli con qualche giorno d'anticipo? sto iniziando a preparare per la grande abbuffata...baci cri

Cristiana Valeria ha detto...

Li ho fatti e hanno riscosso tanto successo! Sei scomparsa anche tu per un po': piacere di ritrovarti...
Peccato stia così lontana...il corso sul pesce mi attira molto: oggi ho sfilettato una sogliola massacrandola completamente...buona serata cri