domenica 28 aprile 2013

Il filetto, la fragola e la liquirizia



Che trio spettacolare!!!
Qualcosa  che ha a che fare con la succulenza, la ricchezza , la morbidezza di un boccone di filetto di manzo, ma anche con l'intensità speciale e cremosa di una particolarissima "pelle di liquirizia", ottenuta da un "brodo di liquirizia" poi gelificato.

La dolce freschezza della fragola, la pungente ed odorosa presenza della vaniglia....fanno il resto.

Per una variante abbiamo pensato ad una sferificazione, quindi molecola di caffè alla liquirizia con filetto di manzo e maionese di vaniglia.

Come sempre....provare per godere:)))









5 commenti:

Francesca Edesia ha detto...

Che piatto originale!

colombina ha detto...

Che bell'accostamento di sapori, assolutamente da provare!

Acquolina ha detto...

sei su un altro pianeta! :-D
fantastica!

Fabiano Guatteri ha detto...

Complimenti Fabiana, non scherzi per nulla. Piatti decisamente coraggiosi, abbinamenti arditi e tecniche culinarie di chi sa....

acquaviva ha detto...

ti adoro!