lunedì 20 maggio 2013

Emozionante......la menta gigante!!



Mica si scherza, sono ben 14 cm di foglia!!!

Oggi ero così affascinata dalla ricchezza e rigogliosa abbondanza di queste profumatissime foglie che mi sono "limitata" a farne un dolcino che ne mettesse in evidenza le dimensioni.
Domani vorrei farci un cannolo e pure una millefoglie croccante con cioccolato e gelato al rum( pacojet ti amo!!).

Nell'orto coltivo ben 4 differenti varietà di menta, questa gigante, più tonda, meno affusolata, mi sembrava un'aggiunta quasi inutile....fino ad ora!

Le sue foglie sono veri e  propri "lenzuolini", ci si può fare letteralmente di tutto.

Quindi molto semplicemente ho lavorato della ricotta di pecora, menta tritata, miele di lavanda ed ho steso su di un foglio di pasta fillo.
Si arrotola a cannolo e poi si avvolge su se stesso.
Mi sono aiutata con uno stampino perchè era davvero "straricco" e temevo si potesse aprire in cottura, ho infornato a 190° per 13 minuti.
Sfornato si lascia intiepidire, si cosparge ancora con miele e frutta fresca, si serve sopra la foglia di menta gigante( la stessa usata anche per il ripieno) e si accompagna con una salsa di pesca frullata ......tutto qui:))








3 commenti:

Sabrina Fattorini ha detto...

Fantastico ! Come sempre....

Patty ha detto...

La menta gigante ce l'ho anche io. Ma non so capire perché da quando ci ha messo le mani mio padre (nutrendo il terreno della mia fioriera con concime naturale) tutte le mie erbe aromatiche esplodono di salute ed ho menta e salvia grosse come foglie di ninfee....prenderò in prestito la tua idea, favolosa come sempre. Un gran bacione, Pat

lucy ha detto...

Ma che bello che è!!!bellissima sulla mento..ona!