domenica 27 ottobre 2013

Attenzione.....sfilano gli antipasti!

E sono tutti piemontesi che di più non si può!

Il cliente chiede una cena piemontese, protagonista sarà il Gran bollito Misto, la firma, non c'è storia, sarà quella di un grande chef piemontese che del bollito ha fatto il suo marchio di riconoscimento:))))
Tutto intorno ci staranno tanti antipasti, dietro agli antipasti.....embé....lì ci stiamo noi;)))

Devono parlare del territorio, essere schietti e diretti, riconoscibili in tutto ed a km meno che zero.
La richiesta è chiara, molto chiara e quando vi dirò chi è il committente vi apparirà logico il perchè;))

Poche contaminazioni ed ancor meno parole...sfilano gli antipasti!

.........e sono


Rinchiuso di tomino fresco e peperoni arrosto

Fagotto di verza con polenta alla castagne


Dado di cotechino alla vaniglia, purée di pommes ratte

Mousse di verzin di capra, uva, melograno, briciole d'amaretto



Confit di peperone, nocciole, grue di cacao

Flan di cipolla e fonduta di Macagn

Acciuga al verde, quenelle di mascarpone, briciole di focaccia all' aglio



per il bollito......ci vorrà un' enciclopedia a parte:)))

5 commenti:

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

SONO SVENUTA!!!!
A parte le acciughe, che spero di riuscire a copiare ma magari mi servirà qualche spiegazioncina :-)
non so da dove cominciare, allora facciamo così VOGLIO TUTTOOOOOOOO

PS: ma sopra alla verza e polenta c'è della pancetta?

Elisa ha detto...

Evvabbè...però così mi fai morireeee!! *_*
Che meraviglie!

Fabiana Del Nero ha detto...

C'è una fettina di brasato un po' rimaneggiato e trasformato in stick.
Cri non sai che libidine l'acciughina con la quenelle di mascarpone!!!;))))
Elisa: ti ho pensata di brutto....e ancora non ho smesso.
Mi sa che ti chiamo pure per un consiglio:))))Stai allerta!

lucy ha detto...

ASSOLUTAMENTE DA PIEMONTESE POLLICE ALZATO.OTTIMI IN LINEA E SUPER CREATIVO...MA CHI è LO CHEF DEL BOLLITO? METTI CURIOSITA..

CorradoT ha detto...

Complimenti, davvero.