domenica 3 maggio 2015

Silencio....................habla Lanzarote!

Alla ricerca della "mia" isola perfetta sono approdata a Lanzarote.




L'avevo immaginata mille volte, avevo visionato tonnellate di immagini, letto tutti i siti ufficiali, i blog privati, le recensioni dei travellers, quelle dei runners e di tutti gli sportivi estremi.
In sostanza tutto ciò che appare sul web digitando la parola Lanzarote era gia' abbondantemente registrato nel mio cervello.


Eppure l'isola mi ha sorpresa, rapita, momento per momento.
Credo che tutti  i luoghi ti entrino un po' dentro, ma alcuni ti posseggono totalmente e non ti lasciano più.
Questo è il mio caso, questo è il mio luogo.

Amo il suo essere avvolta dal vento.
Amo il nero assoluto della roccia lavica che è ovunque.



Amo le salite improvvise e le discese che ti fanno puntare i piedi.



Amo il bianco totale di case piccine piccine direttamente sulla sabbia



Amo i sentieri infiniti che chiederanno buone scarpe e buonissimi piedi per regalarti dopo ore uno spicchio di mare infuriato sbattere sulle rocce.









Amo la luce accecante e le sue ombre








Amo il silenzio che abbandonati i pochi centri turistici costieri( sovraffollati!!) è sovrano e lascia spazio solo al suono del vento, lo stesso silenzio che mi impongo per lasciar parlare l'isola.
Ha molto da dire....




El Golfo




El Golfo, qui sogno la mia Taverna



Arrieta, il pesce si pulisce davanti casa








La Isla Graciosa..............il luogo che ho amato di più




Los Hervideros, SOLO natura




Charco de Los Clicos, il Lago Verde 










La Geria , le viti




Km e km camminando sui ciottoli di lava senza incontrare una sola persona



Punta Negrita, ancestrale

Las Salinas del Janubio



Infinite distese di aloe............l'oro dell'isola


Piccoli luoghi segreti



............e luoghi magicamente sospesi




Verso il cielo e l'infinito






Nuevas mascotas


Quest'isola mi ha incantata ed ora..............andrò dove mi porterà il vento!!!




10 commenti:

lucy ha detto...

woh! che posto! sono contenta che stai bene!!

anonimo ha detto...

La "topastra" lì ci starebbe d'incanto, la solitudine ed il silenzio sono diventati il suo habitat ideale. Ciao, la topastra ti abbraccia <3

Fabiana Del Nero ha detto...

Ed io me li prendo e me li godo tutti questi preziosi abbracci!!!!

edvige ha detto...

Ci vivrei anch'io in quest'isola chissà che non finisca la mia vita li in pace e senza rompi...di niente attorno....
Ti averto.
Buona settimana bacione

Daniela Mazzucchelli ha detto...

Come al solito, anche dopo tantissimo tempo che non ti incontravo......sei speciale!!!!!!Ho incominciato veramente bene la giornata e ti ringrazio! Non sei solamente una cuoca, SEI LA CUOCA!

Fabiana Del Nero ha detto...

Troppo buone e generose......troppo facile volervi strabene!!!!!!!!!!!!!!!!!!:)))))

Luna Pizzafichiezighini ha detto...

Splendido. Sembra fuori dal tempo. E sì un posto così ne ha da dire di cose. Veramente bellissimo, non immaginavo fosse così Lanzarote. Grazie di avermela fatta conoscere.. E avermi fatto venire voglia di andarci subito!!
Una ciona buona giornata

Luna Pizzafichiezighini ha detto...

Era " un bacione"

ilaria lotti ha detto...

le immagini parlano da sole, e raccontano di un'isola selvaggia dove la natura regna come regina incontrastata! Ottima scelta!

Fabiana Del Nero ha detto...

Quanto mi piace riguardare queste immagini, mi ricordano la direzione nella quale voglio andare......... anche quando inciampo e impiego un po' a ritirarmi su.