lunedì 13 luglio 2015

Me lo incarti per il cane....disse la signora davanti al trancio di salmone selvaggio in oliocottura. Dopo questo....ho visto tutto:((((((((((((((((((((

Trieste, Baia Sistiana, Terrazza Cantera...........un luogo semplicemente magico, di grande charme, panorama mozzafiato.
Un menù semplice, curato, efficace.
AVREI DETTO EFFICACE, INVECE................... 


Invece lavoriamo, serviamo in tavola il menù concordato ed un cameriere torna indietro con il salmone intonso ed una richiesta :" La Signora dice di incartarglielo per il cane!".



A me cade la mascella, a Perla pure, ma non abbiamo tempo e forse nemmeno voglia di replicare all'irreplicabile.
Incartiamo e ciao.....buon appetito Bobi!:)))



Anche perchè nel frattempo i piatti crescono vertiginosamente di numero..............


gamberi e scampi stanno ardendo fra le fiamme del flambée.................



ed i camerieri si stanno riparando sotto gli ombrelli senza colpo ferire neanche di fronte ad un'imprevisto ed improvviso acquazzone!!!!!!



Sì, ma chi glielo dice alla Signora che fra i nostri signature-dishes c'è proprio l'insalata di baccalà in oliocottura  con pinoli, limone e fagiolini??


Un piccolo piatto giocato tutte sulle temperature, dai 60° ai 45° mantenuti costanti per ottenere una consistenza meravigliosamente scioglievole e niente affatto unta.




No, meglio non distribuire informazioni non richieste, molto meglio fare ommmmmmm...........ommmmmm



Anzi, per non sbagliarci questo simbolo lo imprimiamo anche sulla pasta, sugli straccetti ed anche sui ravioli che saranno ripieni di gamberi ed ali di razza, cotti nel loro brodo che è il più buono e raffinato del mondo.


Sotto una crema di peperone appena tiepida e verdure raccolte, saltate e mantenute quanto più possibile integre e fedeli a se stesse.



Peraltro è prevista anche una versione camionista, più corposa, di sostanza....ovviamente è la mia!



Già che impastiamo tiriamo anche due lasagnette stampate, di quelle "serie", ruvide ed un po' spesse.
In mezzo ci andranno capesante, provola e melanzane.




Qualcuno ne vuole una porzione impacchettata per il cane od il gatto?!!!!;))))))))))))))




Ehm no, ci ho ripensato, anch'io ho i miei animaletti da nutrire e quelli.....già stanno annusando che c'è per cena nell'aria!!!:))


11 commenti:

Caramella ha detto...

Making me hungry!

Luna Pizzafichiezighini ha detto...

Io io: un pacchetto per il vanarino, please!!ma gia xhe xi siamo, un paio pire per me( la versione camionista va bene!)....Ehhhh ve ne vuole di pazienza a combattere con la gente! Spettacolo di pasta, di piatti, di combinazioni di sapori. Meravigliosamente brava come al solito.
Tanti baci
Oooooommmmmmmmm

Luna Pizzafichiezighini ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Luna Pizzafichiezighini ha detto...

...oddio che ho scritto?? Ci vuole il traduttore!! Ma spero si capisca, almeno in grandi linee..( canarino cmq, almeno quello lo traduco..)

edvige ha detto...

Mah piatti meravigliosisolo sono incavolata anche se mi rendo conto che non avresti avuto tempo saperti a Trieste e non incontrarti managgia.
Un abbraccio forte ciaoooo.
(hai ragione trancio di salmone selvaggio ..per il cane poverello magari nemmeno gli piace a meno che il cane a casa non abbia avuto 2 gambe :_))

Fabiana Del Nero ha detto...

Edvige hai proprio ragione, ma tornerò ed avrò più tempo per godermi la bellezza del luogo e soprattutto un incontro con te!!!!

Luna: la tua lingua è unica come te....non cambiarla, è divertente ed io la capisco benissimo!!!;)))

acquaviva ha detto...

ero su una terrazza lì a fianco qualche settimana fa! Anche io per lavoro, anche io incantata dal posto, anche io senza riuscire ad incrociare Edvige. Ma gente così assurda io per fortuna non l'ho incontrata... Il cane deve essere il più intelligente della famiglia. E anche quello che mangia meglio, alla fine!

Pellegrina ha detto...

Guarda, io ho uno zoo da nutrire, un serraglio, un paio di circhi, ti prego incartami la cena. Completa, mi raccomando!!!!
Tanto lo sanno tutti che le doggy bag sono per gli umani, non per gli animali. La signora dev'essersi vergognata di chiedere espressamente per sé.
Comunque a me il tuo menu fa impazzire. Fortunati i tuoi clienti. Soprattutto le lasagne ben ruvide e spesse, e quest'idea di cuocere tutto nei tuoi brodini speciali.

Fabiana ha detto...

Grazie Pellegrina!!!!!
Foraggerei il tuo zoo molto volentieri, sarebbe divertente e senza dubbio piacevole....stasera stiamo facendo la doccia ai cinghiali con la canna....erano scoppiati dal caldo!:)))

ilaria lotti ha detto...

ma quella signora...ce l'ha potuta mandare qualcuno a quel paese...o finesse oblige e con un sorriso le hanno pure consegnato il pacchetto x il dog! :)))) piatti degni di una cena delle 1000 e una noche :)

Pellegrina ha detto...

Non ci posso credere: tu vivi d a v v e r o con dei cinghiali? Ma ne fai prosciutti, dopo la doccia? Sei veramente un fenomeno! Sul serio, mi sorprendi, ed è raro.