domenica 22 dicembre 2013

Bello come un pasticcino, ma.....mooolto meno calorico!|

Ecco un "benvenuto" di facilissima realizzazione, comodo per giocare d'anticipo, con un impatto estetico molto gradevole, di pochissima spesa e che si offre a mille personalizzazioni.

PETIT FOUR DI PATATE, CIPOLLINE E MANDORLE


Elementare Watson!!!
Ecco come procedere:
in una pentola capiente disporre 3 patate medie e tanta acqua fredda quanto basti a sormontarle.
Salare, portare al bollore, cuocere, verificare che siano cedevoli, spegnere.
Passare subito allo schiacciapatate, unire una noce di burro, pepe(poco), noce moscata, 40 g di pecorino grattugiato.



Unire un tuorlo e mescolare accuratamente, aggiungere anche l'albume prima montato a neve.
Disporre in sac à poche con punta a stella a e preservare.
Nel mentre tagliare a metà le cipolline e sfogliarle ottenendo svariate "coppette".
Sbollentarle per 1 minuto e ripassarle rapidamente in padella in un fondo d'olio con una bacca di anica stellato. Lasciare intiepidire.
Disporre le cipolle su di una placca protetta, collocare all'interno 1 cubetto di gorgonzola dolce, sormontare con la crema di patate avendo cura di spizzarla lentamente esercitando una forte pressione. 



Disporre in forno già portato alla temperatura di 200° per 15 minuti, in ogni caso fino ad avvenuta coloritura.
Nel frattempo tostare un cucchiaio di mandorle a lamelle in padella antiaderente.
Tostare  una fetta di pancetta affumicata ridotta in striscioline sottili o cubetti.
Estrarre gli petits fours dal forno, irrorare con la pancetta e poche gocce del suo grasso, spolverare con le mandorle e d un soffio di pepe.
E adesso sfido chiunque a non sentirsi i "benvenuti"!!!!:))))


7 commenti:

Martina ha detto...

Molto interessante l'idea e di bell'effetto! :)
Ti faccio tanti auguri di buone feste!
A presto

cristina b. ha detto...

genialeeeeeeee!!! troppo carine le "coppette" di cipolla!

Cristina P. ha detto...

Quello che mi è sempre piaciuto di te è il "pensiero laterale". Fantastica!

Manuela e Silvia ha detto...

Questi pasticcini salati sono fantastici! Cipolla, gorgo e patate così accostati promette un sapore insolito e curioso. Poi mandorle e pancetta per servire sono il tocco di classe e di estetica che fa la differenza! Complimenti.
Baci e buone feste.

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

troppo carini!!
tanti auguri FAbiana
cris

Luna Pizzafichiezighini ha detto...

Beh, con un'accoglienza del genere, benvenuta mi ci sentirei di sicuro! Sono bellissimi!! e poi gorgonzola...patate...cipolle: mi piacciono proprio tanto!!
Cara mia, ti faccio tantissimi auguri di buon Natale (chissà cosa preparerai per questa sera e domani...o forse non cucini affatto? In ogni caso: buone feste e tanti bacioni!!!)

Günther ha detto...

questo si mangia con gli occhi e per il buon gusto :-)