venerdì 9 dicembre 2011

Il finger??????......non è poca roba!!!!

Il finger non è poca roba ed ha pure delle regole!!!!!

Non sono regole di vita e violarle non comporta punizioni corporali nè pecuniarie, ma conoscerle si può, forse si deve dal momento che il finger buffet sembra diventato irrinunciabile!!!
Innanzi tutto un finger deve avere delle dimensioni ridotte, questo è ovvio, ma non deve essere POCA ROBA.
Non si può pensare di preparare una lasagna, tagliarne un cubetto ed ottenere un finger di lasagna.....facile , troppo facile!!!!!
Il finger NASCE PICCOLO nel senso che si progetta esattamente come una MISE EN BOUCHE e quindi deve avere delle dimensioni precise, deve poter essere gestito con le sole mani e deve poter essere gustato in un sol boccone, non preso a morsi...come faccio io con qualsiasi cosa passi vicina alla mie fauci!!!!
......e non vale neanche fare un paragone con la propria apertura mandibolare!!!!!








La PRESENTAZIONE del finger è imprescindibile, quindi dimensione, forma, colori, estetica sono fondamentali non accessori, un cucchiaio di strepitosa  insalata di astice, finocchi, ceci ed arancia è uno strepitoso assaggio, non un finger....che prevede invece una costruzione più ragionata e dedicata a quell'unico specifico boccone.
Ragionata come?? Come COSTRUZIONE DEL SAPORE e come COSTRUZIONE DELLA FORMA.


Nella foto sopra c'è un finger, si tratta di un cono di crespella con "farina di pinoli", coniglio grigio di Carmagnola, crema extra di mela carla, crudo di verza.

Di seguito qualche altro esempio, non troverete dolci perchè non sono da ritenersi finger bensì pasticceria minuta....tutta un'altra storia.












Questo piccolo ripasso è per informarvi che se vi piace l'argomento, se vi piace confrontarvi e se siete chef vi aspetta l'appuntamento con il 3° CAMPIONATO ITALIANO  DI FINGER FOOD ED IL 1° CAMPIONATO INTERNAZIONALE ......una grande occasione per vederne delle belle e naturalmente chi non cucina può sempre osservare!!!!!

14 commenti:

i5mondi ha detto...

ciao cara,
come al solito sei sbalorditiva, anche a me piaciono molto i finger,li uso nei miei aperitivi ma...i miei sono sicuramente più grezzi e nn hanno niente a che vedere con la tua superba arte culinaria e tecnica !!!!però...sono buoni......dicono!!!!
ciao un bacio

BARBARA ha detto...

Spettacolo!

Fabiana ha detto...

i5mondi: certo che sono buoni.... prima o poi potrò confermarlo personalmente, non vedo l'ora!!!
Barbara: mille e ancora mille grazie!!!!

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

sempre istruttivo passare di qua, che belle cose, tu partecipi al concorso?
se sì in bocca al lupo, tienici aggiornati....

Fabiana ha detto...

Cristina:.....e direi eh!!!!
Ci sto lavorando parecchio sopra per sfoderare il mio gioiellino!!!!

lucy ha detto...

non mi ci metterei neanche a gareggiare contro una potenza di creatività, ingenio e tecniche come sei tu!!!bacioni!

gloria cuce' ha detto...

Ma certo che non è poca roba e si vede!!!
Bravissima!

mad ha detto...

Sai che fai quasi paura ?
Spiego meglio ,non paura nel senso cattiv del termine ,paura per tutto l'ingegno e sapienza che nascondi dietro un così piccolo capolavoro .
P.s L'altra sera per gli auguri ad un amico ci ha invitati ad un mini buffet di finger...i finger food erano tutti cubetti di qualche cosa ...non ti sono fischiate le orecchie ..ti ho molto pensata ahahah:).

Assunta ha detto...

Io rimango sempre incantata dai tuoi "piccoli" capolavori!!
Grazie per le interessanti ed utilissime nozioni! ;-)
buona domenica!!! :))

Muscaria ha detto...

Ovviamente, quando sarà il momento, vogliamo un resoconto dettagliato.
Sappi che tifiamo tutti per te!!!! ;-)

accantoalcamino ha detto...

Parteciperai vero? Certo che si, sennò chi altro potrebbe vincere?
Cuiao Big one!!!

Fullina ha detto...

Ne vado matta..complimenti! Ciao

sississima ha detto...

Fortissimo questo campionato! Peccato che non sono uno chef! Un abbraccio SILVIA

Cuoche a Casa Tua ha detto...

Ciao sono Giancarla, sono rimasta basita da tanta bravura e professionalità, che meraviglia, non so + cosa dire....volevo invitarti a partecipare al mio 1° contest Amarcord, è sul riso, ma non oso chiedertelo...chissà magari tra i tuoi tanti impegni trovi 1 minuto, intanto mi sono unita alle amiche, così vengo a sbirciare e a sognare i tuoi piatti esotici, a proposito ma corsi a Rimini ne avete in programma? A presto Giancarla