venerdì 24 febbraio 2012

Magie dal mare

Un titolo semplicissimo per un piatto che sembra disegnato ed in effetti lo è, nessuna pittura per questi colori, solo regali del mare.




Vi propongo un piatto che raccoglie fra le spire voluttuose e morbide di un'alga....disegnata con polvere d'alga, un semplice spiedo con tonno, gamberi, foglie d'ostrica e salsa d'ostrica, letteralmente l'essenza del mare!
Non ci sono spiegazioni, sia il tonno che i gamberi sono stati fra loro alternati ed anche mescolati per ottenere qualcosa che nella forma ricorda una crocchetta, sono state passate nelle nocciole e rapidissimamente cotte, niente di più.....niente di meno.

Faccio pubblica ammenda, mi accorgo....e ci vuole poco, che ogni volta i miei post sono sempre più semplici e sempre più brevi....finirò col mandarvi delle cartoline, il che , a ben pensarci, sarebbe una bellissima idea ed un modo di coccolare realmente quelle persone che sempre hanno la cortesia di affacciarsi al mio mondo!!!!

8 commenti:

accantoalcamino ha detto...

Buongiorno Fabiana, una cartolina andrbbe benissimo però anche i tuoi post "brevi" che con semplicità raccontano di piatti straordinari...d'altronde, vederti al lavoro mi ha fatto capire che chef si nasce, buon fine settimana con i colori del mare.

Murzillo Saporito ha detto...

A volte basterebbero le immagini....parlano da sole ;-)

Carino il nuovo look del blog!

Baci

lucy ha detto...

beh anche se post semplici le foto parlano da se!...adori le magie del mare!

Paprika&Paprika ha detto...

noi siamo qui, lunghi o brevi i tuoi post sono sempre originali!

Fabiana ha detto...

Libera: Ciaoooo tesoro!!!
Arrivo ora dopo una giornata pazza in cucina, sai quando sei stanca stanca e ti cadono letteralmente le cose dalle mani, ti scivolano e tu le guardi scivolare.....ecco, una giornata scivolosissima!!!!
Le cartoline, io ne ho una raccolta pazzesca che segna la mia vita e non solo, non smetto di guardarle mai!!!
Murzillo Saporito: Grazie!!! pensa che io nella vita sono una chiacchierona, espansiva, forse pure..esageratamente socievole, poi mi metto al pc, pubblico la foto, vedo il piatto e l'unica cosa che penso è " eccolo qui!"
Lucy: tesoro a te la cartolina te la porto, anzi....la scegliamo insieme!!!
Aniko: testolina bionda....qui, qui dove??? Noi due siamo proprio qui ...eppure magari incontro chi preferirei non vedere.....mi capitasse mai di incrociare te!!! Bisognerà organizzarsi e farlo capitare!

Miss muffin@ ha detto...

Ciao Fabiana, i tuoi piatti sono sempre superlativi....e il blog sempre più bello! baci baci

giuseppina ha detto...

Spettacolare questo piatto ,la polvere d'alga per disegnare un'alga ...sembra ovvio ma bisognava pensarci . Per le cartoline....io sto pensando giusto di fare un post settimanale di ..cartoline : ho cominciato con Venezia,evviva l'originalità :)
credo che sia un modo carino di essere presenti .Se amiamo un blog attendiamo con ansia il prossimo post e allora....aanche una cartolina va bene !Un abbraccio

effebi ha detto...

Ciao Fabiana.. complementi!!
Sono stata a lungo lontana dal blog,ipegnata in un progetto tutto al femminile.. non solo più pasticci in cucina,insomma!
Ho avuto la fortuna di lavorare con uno chef superlativo.. e sono certissima che a lui questo piatto sarebbe piaciuto!
Buona giornata,
Francesca